Comunque sono sopravvissuta ad ospedali, pronto soccorso, controlli,corse, appuntamenti, disperazioni, marito svampito. In tutto questo caos, sono andata ad una conferenza di un ingeniere della NASA, ho potuto ammirare una pietra proveniente dalla Luna, mangiarmi un gelatino lungolago con le amiche. E poi fare da paciere, provare a far ragionare i facinorosi che si scannano per la politica, curare le rondini, confortare i depressi, cucinare alimenti per la dieta dell’infanta( come rimpiango il periodo vegetariano!), insomma, ordinaria follia del mio quotidiano. Oggi lunedí di tregua, pranzetto con amica, incontro con l’Avvocato, niente di speciale…ma domani si ricomincia, a 1000.

Annunci