Non devo sempre cercare di rendere la vita facile a chi mi sta intorno, devo imparare a tacere, tenermi dentro i pensieri. É piú forte di me : cerco di rendermi utile, trovare soluzioni ai problemi, mi rendo disponibile. La gente , ho capito, non vuole essere aiutata, vuole cavarsela da sola e , anche se all’evidenza vedi che stanno sbagliando, devi lasciare che le cose vadano come devono andare. Non si puó proteggere chi ti é caro dal dolore, dalle figuracce, dallo spreco di denaro ed energie, no, non si puó. E allora, chi vuol essere infelice, lo sia, chi vuol essere ridicolo lo sia, chi vuol stremarsi di fatica lo faccia. Compreró un rotolo di nastro adesivo e mi tapperó le labbra.

Peró, piuttosto che contrastare la vita ed essere scontento, il mio consiglio é: fai quello che ti rende contento, non pensarci, tanto ormai…..

Annunci