Continua il mio peregrinare ospedaliero,con una novitá: oggi mi hanno dichiarata quasi morta. Giá,perchè secondo loro non é possibile che io stia cosí bene,lavori in giardino,porti a spasso il cane,faccia le scale,e altre mille attivitá,con un cuore mal messo come ho. Non ho mai sofferto di alcun male,fatta eccezione per una ventennale ipertensione,controllata da farmaci,che non mi ha dato mai problemi. Invece,dopo 3 ECG, e 1 ecografia,mi hanno trovata malaccio,tanto da mettermi un bel bollo rosso( pericolo!) sulla cartella clinica, farmi andare al CTO per una consulenza super super specialistica, e rimandarmi a martedí,come fosse un esame di riparazione. Quindi,se ho capito bene,mi addormenterebbero,non si sa se mi riusciranno a svegliare! Incredibile. Chi mi conosce sa che sono il ritratto della salute,non patisco rugiada, lavoro da pazzi…invece dovrei essere su una sedia a rotelle con tanto di badante al seguito. Domani altro consulto cardiologico,piú per tacitare i miei consanguinei che per trovare conferme e poi faró cosí: domenica vado a Vigna di Valle ,in pullman, gita di 2 giorni per stare in allegria. Al ritorno mi rimetteró in mani mediche e vediamo cosa succede. Ciao né!

Annunci