Questo strano caso inizia nell’orto dei fratelli Berti. Ad inizio inverno mi chiamano in gran segreto:” vieni a vedere!” Tra gli spinaci é nata una strana pianta,come una stella di Natale,ma verde. Io non ne so di botanica e consiglio loro di consultare il farmacista del paese,esperto di piante. Passa l’inverno,la piantina cresce e si trasforma,il farmacista non conosce questa specie,si informa,consulta libri ma non ne viene a capo. Portano una foglia ad un vivaista,niente : nessuno sa che cosa sia. La pianta si é molto allargata,i fratelli l’hanno curata per benino,facendo congetture tutto il tempo. Ieri vengo invitata ad ammirare questa raritá,ed ecco l’illuminazione dei fratelli:” probabilmente,abbiamo pensato, che sia caduto un seme dal becco o dalle zampe di un uccello migratore,sia attecchito quí perché la terra é buona. Questa pianta viene dall’Africa,l’inverno é mite ed é sopravvissuta. Vedrai che crescerá un fusto e verrá bellissima”. E sono tutti contenti della loro logica e di questa specie esotica nel loro orto.Fantastici i miei vicini: come non amarli alla follia? 

 

Annunci