Da giovane pensavo che certi rapporti,specie in amicizia,sarebbero durati per sempre. Mai avrei immaginato di perdere di vista amiche del cuore,con cui andavo a scuola,in bicicletta,a ballare,con cui condividevo le mie pene e le mie felicitá. Ma la vita ti cambia,ti allontana,non solo fisicamente,ma soprattutto nei sentimenti. Capita cosí che ,un bel giorno,ti accorgi che con certe persone che hai vicino,non hai piú dialogo,le vedi sotto una luce diversa e ti chiedi: ero consapevole,mentalmente,che era cosí? Fa male doversi rendere conto di aver sbagliato valutazione,di fare marcia indietro o di fuggire a gambe levate da rapporti esauriti. 

Al  contrario,certi legami si rinsaldano con la lontananza e la poca frequentazione. Ho amiche che vedo e sento pochissimo,ma quando capita,capisci che non si é mai interrotto il filo che ci lega. A loro voglio dire grazie! Grazie di essere cresciute con me,di condividere il mio mondo,di avermi nel cuore nonostante io sia una persona difficile, sappiate che é reciproco. Siamo cambiate insieme,parlare con voi é un arricchimento,sempre. Continueró a tenervi vicine,anche se non vi vedo che raramente…..
Nota a parte per i rapporti di famiglia: i legami di sangue non si interrompono. Possono esserci momenti bui,incomprensioni,rancori,ma la famiglia é la famiglia.( cit.don Vito Corleone)

Annunci