Atmosfera rilassata,sobria,festosa: é il classico matrimonio torinese. Niente sopra le righe,tutti eleganti il giusto,senza ” spatusitá”. Moltissimi amici,pochi parenti . Giá il viaggio,durato 75 minuti, mi aveva messo dell’umore giusto,con radio Fiorina che non sta zitta un secondo,ripetendo sempre gli stessi aneddoti,ma del resto ha 93 anni,cosa vuoi pretendere? Cerimonia breve,molto intima,sacerdote di vecchio stampo ma molto essenziale. Fotografi non invasivi,molto discreti, sposi emozionati. Mentre scendono dall’altare,noto che la biancovestita nubenda ha le scarpe nere. Chiedo perché e: ” ha detto che con quello che costano le scarpe,si è rifiutata di comprerne un paio che non possa mettere anche dopo”. Finalmente una donna concreta! Giá mi piaceva questa ragazza,ora la stimo e la adoro.
P.S. Pensavo di star male,invece no,mi sono trovata a mio agio: sono guarita. 

 

Annunci