Valigia pronta,la mia. Quella del maritino no,non sa ancora cosa prendere,di sicuro tutta la casa!itinerario fatto,scaricato cartina,deciso cosa visitare.” Io non vengo sempre con voi,voglio andare in spiaggia. Non capisco perché pagare se hai la spiaggia compresa. Voi non mangiate a mezzogiorno,io ho fame.” Poi finirá che mi si accolla e mi seguirà come un’ombra. Spera che la figliola lo prenda con sé,che gli faccia da badante,povera stella. Ho molti progetti,spero di farcela,col fisico malmesso che mi ritrovo….Sarà forse l’ultima vacanza con la bimba,me la voglio godere alla grande. 

Un’ultima vacanza,e non sapevo che sarebbe stata l’ultima,era ad Amsterdam. Era nata per caso,in un suo momento di crisi. L’arrivo,lo shuttle fino in centro,l’ufficio informazioni che ci da la serie di monete dell’euro dell’Olanda, le visite ai musei, i tulipani della mostra dei fiori……Se avessi saputo il futuro,non me la sarei goduta come allora. Se avessi saputo il futuro,era meglio se mi ammazzavo.

Annunci