Amiche che si rivolgono a me per avere consiglio sui figli. A me,l’ultima fra le ultime madri pessime dell’orbe terraqueo! Cosa vi posso dire? Ovvietá,le stesse cose che vi direbbe il prestinaio,o il barista,non mi spingo oltre. Conosco poco i vostri figli,forse non conosco nemmeno tanto bene voi,ma conosco benissimo me stessa. Non sono da compromessi,prendo le situazioni di petto,non sono diplomatica,ti dico quel che devo e poi…..aspetto il disastro. Quindi,mi cucio la bocca,non svelo il mio pensiero,ti racconto le balle che vuoi sentire e che Dio te la mandi buona.

Annunci