Si sa,d’estate gli anziani frescheggiano al centro commerciale. Dopo una mini spesa,si siedono al bar,ordinano un caffé,che costa meno,e si spiaggiano per tutto il pomeriggio al tavolino.  Sono a gruppetti,sempre le stesse persone,gli stessi argomenti: é dura far passare iltempo. Esco dall’edicola,di fianco al bar,dopo aver preso il quotidiano,metto a posto il resto. Mi cadono 10 centesimi: iniziano a roteare e descrivono un cerchio quasi perfetto,ritornando vicino ai miei piedi. Mi chino a raccoglierli,mentre la prima fila di tavolini é in piedi e commenta questo fatto. Mi sento un’artista da circo,involontaria: ho regalato pochi secondi di spettacolo ed un quarto d’ora di conversazione eccitante.

Annunci