Qualche giorno al mare,stessa spiaggia da 40 anni. Ho visto nonni,madri,figli,nipoti e pronipoti. Moltissime le differenze in questo arco temporale. Ora é la volta dei nipoti,ormai trentenni,ad essere protagonisi,ed infelici. A fianco al nostro ombrellone,5 donne,tutte separate,con relativa figliolanza. Ogni due giorni si aggiunge il fratello,pure lui separato,di una di queste,con bambino urlante e indomabile. Sento ,per forza,i loro discorsi: 4 sono rancorose verso l’ex,una lo rimpiange,vorrebbe ritentare ma lui non ci sta. 

In acqua,faccio il bagno vicino a due donne,madre e figlia. La piú giovane si lamenta del marito,che ama la montagna e tutto l’inverno la trascina per rifugi e cime innevate,con figli al seguito,cosa che a lei non piace per niente. Un gramo mese di mare,e lui si lamenta del caldo,della sabbia,della folla,insomma le rovina le ferie. Lei gli ha pure proposto ferie separate: lui sui monti e lei e figli al mare,niente! Viene in Riviera,rompe le balle,si chiude in camera tutto il giorno con l’aria condizionata a lavorare,fa la vittima  martire della famiglia…la povera mamma annuisce,non ha parole,cerca una mini difesa del genero ma poi deve cedere davanti al fiume in piena delle lamentele della figlia.

Il solito notaio vedovo e subito consolato con la segretaria. É giusto il detto della nonna Pucci: ” la prima dona la fa la serva,la secunda dona la fa la sgnura!”. Lui che era riverito e servito di tutto punto,adesso viene per primo in spiaggia,attrezza le sdraio,il cesto con le cibarie,va a comprare i quotidiani ,poi arriva lei ” la secunda dona”: si fa spalmare la crema,porgere l’acqua da bere,sistemare l’asciugamano. É la prima volta che vedo quell’uomo darsi tanto da fare. Intanto il figlio di lui,36enne,non si é ancora fatto una vita,solitario,cerca compagni piú giovani per giocare al pallone in acqua,come quando aveva 16 anni….

Deduco che la qualitá della vita é peggiorata. C’erano situazioni e persone più normali 40 anni fa. Ora un velo di tristezza avvolge tutta la spiaggia,e pensare che saremmo quí in vacanza….

Annunci