Da molto tempo,ancora vivo il mio defunto Parroco ,don Antonio,coltivavo un sogno: rendere fruibile,con visita guidata,la splendida Parrocchia del capoluogo. Non ho mai trovato consensi,entusiasmo e,seppure ciclicamente,proponessi questa idea,trovavo muri e difficoltá che scoraggiavano. Sabato 16 e domenica 17 questo sogno si avvererá. I miei colleghi del consiglio pastorale ,seppur tiepidamente e con riserva,mi hanno supportato. Ho trovato altre collaborazioni ,esterne,che hanno mostrato molto piú interesse e ,inaspettatamente,un grande aiuto dal Presidente della Pro Loco,che mi ha risolto la logistica. Persino mia figlia ha aderito al progetto e cosí partiamo. Ci agganciamo a Riso&Rose,che fa tappa nel nostro borgo,quindi é previsto un buon afflusso di visitatori. Faremo le prove,ci divideremo in squadre,per coprire l’orario della manifestazione,faremo degli errori,non tutto filerá liscio,ma l’importante é partire! Se le cose andranno bene,replicheremo,se no,mi basterá l’averci provato,creduto e realizzato.

Annunci