Ci sono giornate storte,in cui non sai che direzione prendere,come sempre troppo da fare e da pensare. Poi,casualmente,come se il destino ne sapesse più di te,incontri la persona che ti rasserena,rende bella la giornata,il tempo incantato. Ed é naturale approfittarne,concedersi un piccolo spuntino di bresaola e parmigiano,chiacchierare,sentirsi a posto,accettati,ridere e parlare di tutto,come se ci fosse stata sempre quotidianitá,anche se é da mesi che non ci si vede. E spettegolare,ma in maniera sana,positiva. Grazie G. , per essere cosí riposante,sensata,serena,dotta,psicologa,ma soprattutto amica.

Annunci