Anellidifum0's Blog

indexSono rimasto colpito da un post su Facebook di Luigi Romolo Carrino. Oggi esce il suo nuovo romanzo, La buona legge di Maria Sole (edizioni e/o) e lui ieri ha fatto una sorta di appello ai suoi 2900 e passa contatti di FB invitandoli a leggere il suo libro e a pubblicizzarlo sulle loro pagine FB. Luigi però ci ha messo un pizzico della sua arte e una spiegazione intima, che è appunto la parte che dell’appello che mi ha colpito:

Mi sono sentito dire spesso che sono uno scrittore di talento, che faccio questo faccio quest’altro, che sono questo e quell’altro. La verità è che uno scrittore non è tale se non ha lettori che lo leggono, ovvero esiste solo per se stesso. Allora uno che scrive a fare se è così? Perché scrivo? Mi chiedo… Se uno non ha lettori non è uno scrittore, ma soltanto…

View original post 273 altre parole

Annunci