É nevicato,poco,ma abbastanza da imbiancare il terreno. Dopo essere corsa a fare la spesa,porto a spasso Rocco: solito giro,rientrando,visita al cortile dei vicini,che sono al mare,per vedere se tutto é a posto. Trovo un cumulo di terra fresca sotto ai noccioli. Ieri non c’era,come mai? Vado dritta dal nostro muratore,lo interrogo,é stato lui,ha scaricato un camion di buona terra che gli avevano chiesto da tempo. Tutto chiarito. Torno a casa,dopo 1 ora,suona Gigi. ” sent,a ca’ di to vsin i’ho vist dla scarpusá an tal giardin: t’ai mia vist quaidun?” Tranquillo,sono stata io che controllavo. Al pomeriggio vedo Piero:” come mai sei quí?” -” mi hanno detto che la strada era pulita e sono venuto su. Sei venuta tu a controllare a casa mia? “-” sí,stamattina sono venuta a vedere se tutto era a posto ” . E non parliamo della ronda quotidiana che facciamo a casa di Vittorio,che é in India,con servizio di ritiro posta e pacchi che arrivano…e sentire se Pinuccia,Elide, Nelliana, Rita hanno bisogno. Insomma,questo paese é una famiglia,tutti per tutti, e funziona!

Annunci