Sarà domenica: distribuzione candele e benedizione della gola. Ma a noi mancano le candele! Mi reco al negozio di articoli liturgici per comprarle: chiuso. Senza un cartello,una spiegazione,senza sapere per quanto. Telefono al Parroco,per fortuna lui ne ha molte,me ne vnderá una ventina. Speriamo vada tutto bene. Mi accorgo di essere l’unica ad aver pensato a questa cosa: né le priore,né la perpetua si sono preoccupate di controllare che ci fossero i ceri. Ricordo,da bambina,impossibile mancare alla benedizione di San Biagio,ti preservava dalla tonsillite tutto l’anno. E il tempo della Candelora ti diceva se eri fuori o dentro l’inverno. Tutte tradizioni che si stanno perdendo. Un po’mi dispiace,ma tutto cambia,bisogna adeguarsi.

Annunci