Sconvolta,rattristata,allibita per il vile gesto terroristico di ieri. Non conosco il giornale satirico d’oltralpe,immagino sia come il nostro
Il Male,di cui non ho perso un numero,fintanto che é stato pubblicato.
Tralascio le ovvietá,mi concentro sulla reazione della gente. Spontaneamente,a migliaia,si sono riuniti in piazza della Repubblica,simbolo dell’unitá di un Paese che ha come motto” liberté,egalité,fraternité” . Non un gesto scomposto,non razzismo,solo unione per testimoniare la libertá. Di fronte ad un popolo cosí,mi inchino,mi levo il cappello,la mia sconfinata ammirazione per sempre.

Annunci