Mia suocera ha un talento soprannaturale: apre bocca e si scatenano faide. E lei ci gode pure,facendo finta di essere ingenua e senza malizia,che invece ha a chili. Si é inimicata chiunque,figli,nipoti,cognati,cugini,sorelle e fratelli,poi fa la vittima,lei poverina abbandonata da tutti. Tralasciamo le cose che mi riguardano personalmente,o che riguardano i miei figli: la conosco e non credo piú a una parola di quel che dice,appena apre bocca la stronco e cosí sia. Ma poteva esimersi dal far passare un Natale di merda a qualcuno? Noooooo. Questa volta é toccato ai miei cognati: ha seminato per bene cattiverie e zizzania fino alla rissa finale. Poveretti loro che ancora la sopportano.
Per dire,a me ha detto: – tua nuora quando avrá figli ,non te li fará vedere nemmeno in cartolina: l’ha detto proprio a me.
Risposta mia:- bene,mi compreró dei poster di Anne Geddes,se ho voglia di veder bambini.
Cosí é stata zitta,anche perché non sa chi é Anne Geddes.
Ormai mi faccio scivolare le parole addosso e va bene cosí.

Annunci