Non si regge di nuovo in piedi,traballa,cade,ha le zampe posteriori bloccate. Il Veterinario ha detto che per la sua etâ e la sua malattia,sta andando abbastanza bene,che finché non c’é dolore….e lui mi guarda adorante,aspetta che io ,magari con la bacchetta magica,lo guarisca.
Mi ha dato tantissimo affetto,adesso aspetta che io faccia altrettanto. Sta tutto il tempo addosso,sulla spalla,mi sternutisce in faccia,miagola se mi muovo,di notte si rannicchia contro la mia pancia. Tranquillo Genni,non ti mollo,ti tengo stretto a me,non é ancora tempo di separarci!

Al mio stalker: tu lo hai sempre odiato.

Annunci