….é la cittá di Albi. Non ne parlano molto,sulle guide,se non per il grandioso museo su Toulouse Lautrec. In effetti il museo conta 500 opere del mio pittore preferito,per quel periodo,una vera delizia. La cittá é uno spettacolo: tutta in mattoni rossi,la cattedrale sembra una fortezza all’esterno,dentro é completamente affrescata da pittori italiani e contiene un coro ligneo rettangolare notevolissimo. Molto ben conservata,la cittá conserva l’impianto e le case medievali. Merita una visita,se ne rimarrá entusiasti. Poi il ritorno,con tappa ad Arles,tanto per rinverdire il nostro amore per la Provenza. Tanti chilometri,tanti bei posti,il cuore leggero e la mente piena di energia: cosí é per me la vacanza.

Annunci