Oggi é la festa di un paese vicino a me,san Bartolomeo. Da che mondo é mondo,segna la fine dell’estate. Ricordo in gioventú che era l’avvenimento che aspettavamo: la fiera,il ballo,le giostre,3 giorni di divertimento e poi ciao. Finivano le ferie,i villeggianti tornavano in cittá,si dovevano finire i compiti delle vacanze e pensare alla scuola. Era anche l’ultima occasione di farsi un filarino estivo,che durava pochi giorni,senza impegno e poi l’addio. Stasera spareranno i fuochi artificiali,con dolore del mio cane,e sará un arrivederci alla prossima stagione estiva,a Dio piacendo.

Annunci