Sempre cosí: ogni Pasqua mi devo difendere dalle torte. M., carinissima come sempre,mi fa fare apposta da una sua conoscente la torta di castagne. I.,come ogni festa comandata,mi regala una vaschetta di vitello tonnato alla vecchia moda monferrina,ricetta ormai introvabile,e di cui spazzolo ogni singolo pezzettino e la torta di mele di Brusa…..L.,quest’anno ha pensato di farmi pure lei la famosa torta di mele di Brusa…. Per ora sono a quota 3, essendo giá sabato pomeriggio,non penso che me giungano altre. Io sono golosissima,ma cosí é troppo,potrei arrivare a quota 100 kg. Faró cosí: ne assaggeró abbondanti porzioni di ognuna ,lunedí ne porteró al consueto e inevitabile pranzo di Pasquetta,ne daró a B. e S. Perché ricordino la loro infanzia,a N. E Lj.,perché straniere e neofite di tradizioni brusasche… E poi penso non ne avanzerá nulla,le bocche sono giá spalancate! Buona Pasqua!

20140419-184026.jpg

Annunci