Dove tutti si stringono per andare oltre. Anche a me é capitato,a me che ho preso le distanze da tutti,che mi isolo e non mi interesso di pettegolezzi,ma ora no. Ieri viene F. e come al solito,da 10 anni,mi informa che sua mamma é alla fine,di tenere acceso il cellulare che,se capita stanotte,mi chiama per comporre la salma. Potete immaginare che nottata ho passato: una lunga amicizia lega le nostre famiglie,ho affetto per tutti loro,mi dispiace tanto che questo momento sia arrivato. Stamattina chiamo io: risponde la badante che dormono ancora( loro,alle 10 di mattina!). Nel pomeriggio vado da loro: E. seduta in cucina,attorniata da amiche che fanno salotto. Meno male che doveva morire…..
Oggi é il compleanno di R. : 80 anni! É una donna bizzarra,con un carattere ruvido,ma generosa e disponibile. É la colonna della nostra Chiesetta,che mantiene al meglio nonostante le difficoltá e gli acciacchi. Ho organizzato per lei un momento di festa,domani,al termine della S. Messa. Non vado d’accordo col sacerdote,non lo sopporto,ma R. si merita un discorso,un applauso,un ringraziamento per tutto ció che fa. Andró alla funzione religiosa( dopo 5 anni che evito di incontrare il don) solo per lei,credo se lo meriti. E tocca a me farlo,perché sono la Priora piú giovane,perché ci ho pensato solo io e ho pagato una smisurata ciotola di fiori da donarle. Tutto questo ,e non solo,é un paese piccolo,piccolo.

Annunci