Ridley Scott é un regista che non mi aveva mai delusa,fino a stasera. Un film violento,che al confronto Tarantino sembra un bambino dell’asilo. Non solo violenza filmata ma anche sottintesa,ed é la cosa che piú mi ha fatto disgustare. Un cast stellare ,il genere maschile,ridotto a macchietta di se stesso. Le protagoniste femminili ne escono meglio,ma con poco appeal. Quando scorrono i titoli di coda,ti stupisci che sia finito,perché non c’é finale,non c’é una morale,il vuoto. Se volete visionarlo,fate un po’ come vi pare,io guarderó Uomini e donne,ed ho detto tutto.

Annunci