É da 3 giorni che non scendo in cittá,in mezzo allla folla. Per vari motivi e impegni di casa,ho delegato spesa,bollette,rifornimento ai miei famigliari. Stasera volevo andare al cinema,poi mi ha preso la pigrizia,il calduccio della stufa,i gatti accoccolati in grembo e ho rinunciato. No,cosí non va. Mi sto trasformando in una lumaca invernale,di quelle che si cementano nel guscio fino a primavera. Questa é una deriva pericolosa: piú non esci e meno usciresti. Domani metto fine a tutto ció,usciró in cittá mattino e pomeriggio. Ho giá preso contatti,perché la compagnia ti stimola a mettere la testa fuori dalla tana,perché cosí dovró indossare vestiti normali e non solo tute da ginnastica,faró conversazione con il prossimo,sentiró le novitá. Inizio la mia primavera,adesso,é tempo di agire.

Annunci