Finito i festeggiamenti: ho cucinato nemmeno troppo ma molte pietanze mi sono state regalate per cui abbiamo dovuto consumarle oggi. Mio genero é una buona forchetta, ma a cena ha ceduto,troppo pieno. Non vi dico l’ alcool: Bellini per aperitivo,barbera la Monella a pasto, Veuve Clicot riserva 2004 al dolce. Poi l’ amaro del macellaio( una chicca fattami scoprire da Betta,mai più senza!). Io ERO astemia….che piomba mi sono fatta….meglio.il Natale é trascorso in allegria, ridendo,giocando a Macchiavelli con i ragazzi,ora guardando il film di Ligabue. Bene,sono sopravvissuta, ma questa era solo la prova generale. Domani pranzo con la SUA famiglia: prima mi scolerò la mezza bottiglia di Bellini che é rimasta: dicono chel’alcool aiuta,ve lo saprò dire Buona notte ciuccatonna( come diceva il buon Gipo…)

Annunci