Sono andata a mangiare la pizza con la mia cartomante. Aveva un pigiama bianco con sopra la mantella viola,due bigodini piazzati al centro della testa ,una borsa di carta che conteneva una borsetta di pelle. Lei é quasi sempre cosí,a volte anche peggio,io sono abituata. La gente peró,che non la conosce,si stupisce. Dopo un po’ che eravamo sedute a mangiare,mi sono accorta del disagio della cameriera,poi ho notato gli sguardi allibiti dei clienti: sono scoppiata a ridere.” Ce l’hanno con te,sei troppo avanti per questo locale”.” Chissenefrega,io sto comoda,hanno solo delle balle”. La pizza era buona,il dessert ottimo,caffé e pussacaffé.

Annunci