Ad un tratto lo so. So quando le cose hanno iniziato ad andare male: quando hai detto per 3 volte in un minuto ” spettacolare”. Un aggettivo cosí lontano dai nostri linguaggi,che non ci apparteneva,estraneo,da te introdotto perché nel tuo linguaggio era entrata altra sostanza. Lí ho capito che stavi costruendo un muro,che ti difendevi,da me,da noi. Non che questa consapevolezza mi faccia stare meglio,o che mi rassereni,questo no. Ma quando capisci,accetti,archivi,vai avanti. Peró io sono giá andata avanti da un pezzo.

Annunci