Solo pensieri belli per te,che forse non vedrai l’alba. Una vita spesa bene,per la tua famiglia,la roccia su cui poggiano le fondamenta,l’approdo sicuro nei momenti di crisi. Colma di saggezza,con i tuoi detti,la tua esperienza,trovavi sempre il nesso,la parola appropriata,il consiglio specifico. Hai attraversato la vita con spirito indomoto,hai reagito ad ogni dispiacere,salda,battagliera: il generale della tua grande e bella tribú. Conoscerti é stato un onore,amarti é stato facile,come seguire i tuoi consigli. Belle chiacchierate,sincere,appassionate,affettuose,come se fossi di famiglia. Pensa,Pucci,ancora oggi faccio i tuoi famosi”barunin”, i soldi risparmiati messi via per le emergenze! Sto piangendo di dolore,non riesco a fermarmi: lo so che questo momento doveva arrivare,prima o poi,ma tu mi sembravi immortale. Ci siamo sentite giovedí,con la promessa di vederci presto….invece,questa lunga notte ,forse,ci separerá,temporaneamente. Voglio credere che non sia cosí,lotterai ancora,non siamo pronti per un addio.

Annunci