É sempre stata questa la data della festa della mamma cosí come Natale il 25 dicembre, festa del papá 19 marzo. Poi,per esigenze commerciali,la festa della mamma é passata alla domenica piú vicina alla data. Peccato,cosí si dimentica un po’,la si sminuisce: se non è un giorno,é quell’altro…..ma io no. Io penso alla mia mamma oggi,come tutti i giorni, rincrescendomi di non averla piú accanto,ma anche contenta che non abbia dovuto subire l’affronto del tempo sul suo corpo,che non abbia visto tristi cose,che non si sia disperata per la stupiditá umana. Mi ha lasciata in un momento di massimo splendore per noi due,felice per sé e per me. La ricordo con un sorriso soddisfatto in volto. Ciao mamma Annamaria.

Annunci