Stanotte ha dormito con me,sotto il piumone,perché in inverno ha freddo. Ha l’AIDS felina,scoperta 3 anni fa,curata con interferone,mi costa un occhio ma ne vale la pena. É arrivato 9 anni fa: gli avevano spezzato le zampe con un badile,operato e castrato,non sapevano dove collocarlo. É stato subito un colpo di fulmine,ci siamo amati al primo sguardo. Non mi molla mai,sempre con me,viene pure a fare la doccia,non conosce la parola privacy,ma conosce benissimo la parola simbiosi. Ha un pelo di seta,é affettuosissimo,geloso,straordinario. Ieri sera ha vomitato,passato una notte tranquilla,ma al risveglio cadeva di lato,senza un lamento. Riesce a fare le scale ma non a salire sulla sedia. Il veterinario,dopo una accurata visita,propende per un’infiammazione da freddo. Gli ha fatto un’iniezione di cortisone,lo rivede mercoledí. Speriamo che migliori,a qualsiasi costo deve guarire. Sono disposta a portarlo ovunque,qualunque cura,lo voglio vicino,un essere vivente che mi ama incondizionatamente merita tutto il possibile.

20121210-223801.jpg

Annunci