Ci sono situazioni,di cui vengo a conoscenza,che tengo per me. Non che io sia riservata,ma mi é stata insegnata la vita da mia mamma,gran donna,che sapeva comportarsi sempre nella maniera giusta. Distinguo cosí le notizie che diventeranno,a breve,di pubblico dominio,da quelle che invece bisogna tacere. Riguardo alla salute del prossimo,non si deve far parola,anche se l’interessato sventola analisi,tac,risonanze :é la sfera piú privata e intima,silenzio assoluto. Per quel che riguarda le corna…ad una amica tradita,meglio che non sappia che tu giá sapevi,sarebbe disastroso. Se sei amica dell’amante,allora si puó pettegolare leggermente,ma bisogna anche essere pronti ad accogliere i suoi sfoghi e le sue lacrime. In fatto di soldi,sigillatevi la bocca,sono cose sempre sporche. Riguardo alla famiglia,sfogatevi pure,con tutti: vedrete che ció che vi sta capitando é giá capitato ad altri 100000 ,stesse situazioni,stessi parenti. Per tutti gli altri casi,viaggiate a vista.

Annunci