Oggi é bel tempo,siamo tutti a casa,la stufa accesa,giornata carina,ma….sono melanconica. Non so dire cosa ha scatenato ció,anzi sí,piú cose. Un prete vecchisimo che diceva Messa con tenacia,per contrastare gli anni che piegano,mi hanno fatto pensare al mio futuro disperato: mancanza di forze,solitudine,difficoltá e contare solo sulle tue poche risorse. Un cagnolino che correva felice,e io non avró piú cani da cui ricevere affetto,perché,vista l’etá,non posso allevare un cucciolo che da grande sarebbe poi un problema per gli eredi. Una foto,anzi uno squarcio su una vita felice,da cui sono esclusa per l’eternitá. Ma bisogna vivere,andare avanti,domani ricomincia la settimana. Concentrarsi sul presente per non soffrire,per non morire un po’ ogni volta.

Annunci