Non siedo in consiglio comunale,ma monitorizzo il territorio meglio di un satellite. E a me che si rivolgono se una strada é insicura,se c’é una buca,se capita qualche cosa. Faccio anche il cantoniere,a volte: se piove troppo,prendo la pala e libero i fossi critici,applico bande rosse e bianche per segnalare pericoli,ecc. Non mi vanto di ció,lo faccio per tutti e anche perché sono una delle poche persone sotto i 60 anni rimasta in questo paese. Serenamente,sono andata dal geometra del comune per segnalare un pericolo in caso di nebbia,bisognava apporre appropriate segnalazioni in curva pericolosa. Mi hanno risposto gentilmente,i cartelli erano giá in loro possesso,il cantoniere,quello vero,le avrebbe posizionate. Passano i giorni e…viene posizionata UNA freccetta( 30×30),su base in plastica bianca e,sorpresa,sorpresa,il limite di velocitá SU TUTTA LA STRADA (3 km) a 20 km orari. A parte che non risolve alcunché,la curva resta poco segnalata. Dovrei incazzarmi,non lo faccio. Domani compro 50 catarifrangenti e li metto io in curva.

Annunci