È giunto il giorno della confessione:sono inadatta a questa vita. E pure a questo secolo,a questo marito,a questi figli,ai miei genitori,ai miei amici e nemici. Pure inadatta agli animali,che amo troppo e non educo come si deve. Prendo coscienza e dichiaro la mia inutilità. Se penso al mio epitaffio( utile esercizio psicologico di autostima) ,non scriverei niente. Passo in questa vita e nulla resterà di me.non mi ricorderanno,nè in bene nè in male. Però va benissimo,basta saperlo e tirare avanti.

Annunci