Iniziamo con F. che mi chiama allarmata:” passano i camion pieni di terra,rovinano la strada,hanno insultato R.” ” che novità:anche io,ieri,mi sono presa un vaff….dagli operai perchè ho fatto presente che la strada è chiusa..” ” vieni su,situazione esplosiva! “. Corro,calmo gli animi,telefono in comune,appongo cartelli terroristici….poi solite grane,animali,spesa,pranzo” io pranzo con D.”. Va bene,niente pranzo…..corri da E. le avevo promesso di portarla aC., andiamo,torniamo…..strada aperta? Da un lato sì e da uno no. Telefona al sindaco,spiega la situazione,doppio incazzo,ottieni un permesso di passaggio per residenti,apponi il cartello….cena,forse esce T. o forse no. Telefona al marito,che,seccato è ancora in treno,chiamalo più tardi per vedere se si è ammorbidito. E domani si ricomincia. Buna notte e buona giornata,domani.

Annunci